Via Boccaccio n.6 - 70010 Casamassima (BA)
+39 080 671053 info@securityarchitect.it

SAN Storage Area Network

SAN Storage Area Network

san-storage-loghi

Una Storage Area Network (SAN) è una rete il cui scopo principale è il trasferimento di dati tra sistemi di computer ed elementi di storage e tra elementi di storage.
Una rete SAN consiste in un’infrastruttura di comunicazione, che fornisce connessioni fisiche e in un livello di gestione, che organizza connessioni, elementi di storage e sistemi di computer in modo da garantire un trasferimento di dati sicuro e robusto.
E' una rete o parte di una rete ad alta velocità costituita esclusivamente da dispositivi di memorizzazione di massa, in alcuni casi anche di tipologie e tecnologie differenti. Il suo scopo è quello di rendere tali risorse di immagazzinamento (storage) disponibili per qualsiasi computer (generalmente application e DB server) connesso ad essa.
Un’architettura SAN lavora in modo che tutti i dispositivi di memorizzazione siano disponibili a qualsiasi server della rete LAN o MAN di cui la SAN in questione fa parte; una SAN può essere anche condivisa fra più reti interconnesse, anche di natura diversa: in tal caso uno dei server locali fa da ponte fra i dati memorizzati e gli utenti finali.
I protocolli attualmente più diffusi, usati per la comunicazione all’interno di una SAN, sono FC (Fibre Channel) ed iSCSI (Internet SCSI).

SAN Storage Area Network

Vantaggi delle nostre Soluzioni Storage:

Centralizzazione: vengono create poche storage area centralizzate invece di molti sistemi raid locali ad ogni server.
Disaster Recovery: i moderni storage possono realizzare la replica hardware dei dati presenti sui volumi, realizzando in maniera trasparente la replica verso un sito remoto.
Alta affidabilità: le san si prestano alla realizzazione di cluster, realizzando quindi dei volumi condivisi, da più server host ad esempio sui quali, le macchine virtuali possono girare in maniera invariante.
Sistema Vraid: realizzano in maniera più efficace ed efficiente la ridondanza e la resistenza ad eventuali fault simultanei sui dischi.